Saggio Spettacolo dancER2

Dopo sei mesi di corsi di hip hop, offerti gratuitamente nelle Scuole Salvo d’Acquisto e Bottego della zona Lame di Bologna e nel centro Cisim di Lido Adriano (Ravenna), i 150 partecipanti della seconda edizione di dancER2 sono saliti sul palco della Polisportiva Lame di Bologna in un vero e proprio spettacolo finale per dimostrare i progressi, le amicizie e i traguardi raggiunti in un inverno di studio, insieme a star dell’Hip Hop e i maestri dei workshop.

Accanto ai ragazzi di dancER2 si sono esibiti ospiti eccezionali, provenienti da tutta Italia per un totale di circa 300 danzatori, tra cui i Bandits da Milano, i Fratelli Gargarelli, da Brindisi, la Starlight Mega Crew, i Funkyds e Stefania Palmieri da Roma. Tra loro anche le guest star che i ragazzi hanno conosciuto durante l’anno, da Raffaella Siano Boobi a Serena Sésé Ballarin insieme a Accademia Cecchettidi Michela Bulgarelli da Ravenna, i Bad Moonsdi Simone Alberti da Bologna, Bella Zio e Malakia’z di Max e Simone Alberti da Savignano sul Rubicone, Flash Dance Academy di Giulia Volta da Bologna, Kinesfera di Alessio Vanzini da Modena, Kway di Carlos Kamizele e Cristiano Kris Buzzi da Bologna e Molotov Gruppo Kc da Bologna.

“Il ballo può migliorare la vita dei nostri ragazzi – spiega Vittoria Cappelli, ideatrice del progetto dancER insieme a Gabriella Castelli – e ne abbiamo avuto testimonianza in un saggio finale ricco di passione, disciplina e coinvolgimento, che ci ha visti riuniti davanti ad amici e famiglie per imparare a credere insieme nella comunità e in un futuro migliore per tutti. Questo è il progetto dancER, questa è la vera aggregazione”.

Foto di © Andrea Ranzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *